Torna a tutti gli articoli

7 consigli per introdurre (e mantenere) buone abitudini in famiglia

14 luglio 2017
Famiglia con bambini che fa una ricca colazione al mattino

Non è mai troppo presto per insegnare le buone abitudini ai vostri figli e aiutarli ad avere una vita sana e felice.

I primi mesi e i primi anni sono fondamentali per gettare le basi del futuro e per offrire al tuo bambino un sano inizio.

Ecco alcuni suggerimenti per aiutarti a introdurre e mantenere delle sane abitudini nella tua famiglia:

  1. Dai il buon esempio. Sii consapevoli di ciò che i vostri piccoli vedono – i bambini molto piccoli imitano il genitore. Quindi fai delle scelte alimentari sane, abbracciando uno stile di vita attivo e comunicando attentamente ciò che vorresti che i membri della tua famiglia apprendano.

  2. Vorresti che la tua famiglia fosse più attiva? Trova un’attività che si adatti bene allo stile di vita, alle abilità e all’età di tutti i membri, in modo che possano partecipare tutti attivamente. Camminare, fare escursioni, andare in bicicletta, giocare a bowling e nuotare sono alcuni esempi che possono andare bene e diventare delle sane abitudini.

  3. Coinvolgi i tuoi figli nella pianificazione dei pasti e introduci alcune scelte nutrizionali sane. Sappiamo che non è sempre possibile considerando gli impegni di questa vita frenetica, ma se i bambini vengono coinvolti nella pianificazione e preparazione dei piatti, sarà più facile che siano incuriositi e che poi li mangino.

  4. Quando vai fuori a passeggiare con il tuo piccolo, ricordati di preparare e portarti dietro degli snack salutari. Devi pensarci e pianificarlo prima, ma sarai soddisfatta quando ti accorgerai di aver portato da casa qualcosa di davvero nutriente e di aver anche risparmiato soldi! Per le gite fuori porta con tutta la famiglia, alcuni esempi di spuntini salutari potrebbero essere uvetta, bastoncini di carote o torta di riso.

  5. Tanti affermano che la colazione sia il pasto più importante della giornata. Una buona colazione è ottima per dare energia e concentrazione e riduce quel desiderio di fuori-pasto non salutari. Impostando come abitudine una ricca e sana colaziona ne trarrà beneficio tutta la famiglia.

  6. L’amore per la lettura è una bellissima abitudine da incoraggiare. I suoi benefici dureranno per tutta la vita! Uno dei migliori modi per prendere questa abitudine è passare il tempo a leggere insieme al tuo bimbo. Questo non deve avvenire solo prima di andare a letto, ma anche nel corso della giornata, cercando di inserirla come regolare routine. I bambini amano sentir leggere, anche quelli più grandi. Inoltre, il tempo passato a leggere insieme è un ottimo modo per rafforzare il legame, accrescere l’autostima e rilassarsi.

  7. Infine, prenditi un po’ di tempo da dedicare alla salute emotiva ed affettiva della famiglia. Una buona abitudine per avere una famiglia unita e forte emotivamente è quella di ritagliare del tempo da passare tutti insieme, per chiacchierare, parlare di problemi o preoccupazioni o per ridere e scherzare. Decidi tu se una volta a settimana, una volta al mese o ogni volta che ne senti il bisogno. Assicurati che tutti parlino, esprimano le proprie idee, si sentano ascoltati e capiti.

Vicki Scott
Ostetrica

  1. GLORIA COMANDINI

    Gran bel post! Trovo siano delle ottime abitudini purtroppo non sempre facili da realizzare. Spesso, infatti, le volontà migliori di noi genitori cozzano contro i capricci dei nostri bimbi. Nonostante tutto l’impegno che mettiamo per dare il buon esempio.
    Comunque nessuno ci ha mai detto che sarebbe stato facile: educare, motivare, stimolare la curiosità, supportare…questi e molti altri sono compiti di ogni mamma e papà. Facciamoci coraggio! 🙂

  2. Maria Valentina Platania

    Che bellissimi consigli! Io nel mio piccolo cerco di fare il massimo per dare il buon esempio e coinvolgere la mia bimba nelle attività di casa affinché sin da piccola capisca di essere parte integrante della famiglia, cominciando dalle cose più semplici!